Come cavalcare le tendenze?

Tendenza Spinner

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle 4 lenti dell’innovazione di Gibson, alla ricerca del genio creativo e dei vari percorsi che si possono adottare per rendere l’innovazione radicale una realtà quotidiana nella propria organizzazione.
Con la prima lente dell’innovazione abbiamo messo in discussione i dogmi più radicati e le convinzioni comuni della tua azienda e del tuo settore.

Passiamo alla seconda lente dell’innovazione: cavalcare le tendenze.

Che lo vogliamo o no, il cambiamento si verifica e il suo ritmo è divenuto ipercritico. L’unico modo per garantire la continuità di un’azienda nel tempo è far si che cambi con la stessa rapidità con cui cambia il mondo. L’innovazione è un continuum tra presente e futuro. Bisogna pensare a come il mondo si trasforma ed evolve, ed avere la prontezza di riuscire a rispondere in modo efficente a questo cambiamento.
Spesso è una crisi aziendale a produrre un cambiamento di mentalità. Ad un certo punto arriva una minaccia seria che crea un senso d’urgenza, e le persone cominciano a svegliarsi e ad accorgersi di quel che succede all’esterno. Purtroppo, quando un’azienda arriva a questo punto può essere troppo tardi per un riallineamento strategico profondo o per quella trasformazione organizzativa che può essere necessaria per evitare il disastro.

Come fare per riuscire a stare al passo con le tendenze del settore in cui si opera? Come riuscire a cavalcare l’onda del cambiamento senza rischiare di essere travolti?

  • Pensare a fondo alle implicazioni di tendenze e tecnologie di settore di OGGI
  • Osservare i competitor
  • Annotare i fattori di cambiamento esterni che succedono ORA

Riuscire a cavalcare le tendenze significa sviluppare la capacità di identificare e riconoscere gli schemi emergenti che possono rivelare qual’è l’andamento del mercato e le relative opportunità. Gli innovatori cavalcano l’onda al momento giusto, agganciano il loro business all’accelerazione della curva del cambiamento, moltiplicando così le loro possibilità di crescita e di sconvolgimento del settore.

“Quel che dobbiamo fare è sempre appoggiarci al futuro; quando il mondo cambia intorno a te e quando cambia contro di te…. Devi basarti su questo e immaginare cosa fare”.

Cit. Jeff Bezos CEO Amazon

Saper cambiare richiede di saper vedere, e prevedere, il cambiamento; di saper leggere, intuire, anticipare il corso degli eventi, le dinamiche dei processi in atto, la loro direzione e i loro effetti nel breve, medio e lungo periodo. Questo vuol dire che essere preparati sul tema del cambiamento, noi siamo qui per aiutarti ad accoglierlo al meglio.

E tu vuoi cavalcare l’onda o farti travolgere?

Siamo qui per aiutarti a stare al passo col cambiamento, clicca qui e lascia il tuo indirizzo email

Ci vediamo alla prossima lente

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *